BEVANDA DISSETANTE AL LIMONE

01

Finalmente un’estate con un caldo accettabile, poco fastidioso, decisamente piacevole. Pare di essere tornati alle estati della mia infanzia e non mi pare vero!

Anche in città, incredibilmente, si sopravvive senza particolari sforzi: l’afa degli ultimi anni è sparita, i temporali serali sono ricomparsi e, grazie a Dio, le zanzare paiono essere un ricordo lontano.

Trento non è esattamente una città di montagna, come molti credono. È una città di fondovalle, neppure 200 metri sul livello del mare, completamente circondata dai monti, dove di aria ne gira davvero poca e dove i cambiamenti climatici ultimamente si sono fatti sentire parecchio, regalandoci estati roventi, che hanno messo a dura prova la resistenza di molti.

Per mia fortuna, tra vacanze in camper e migrazioni in valle, nella mia mansarda cittadina ci sono stata pure poco, ma certamente l’estate aveva cominciato a perdere fascino ed attrattiva, perché la permanenza in città era diventata veramente faticosa. Considerando poi, che la mia pressione è sempre così bassa da far concorrenza ad un cadavere, posso dire che, pur detestando il freddo, avevo cominciato a desiderare di arrivare rapidamente all’autunno per poter respirare.


Una delle mie ancore di salvezza in quelle estati torride era una semplice e banalissima bevanda, che aveva in parte arginato il mio grande difetto di bere sempre troppo poco. Pronta in pochissimi minuti, me ne sono bevuta litri interi, assumendola alla stregua di una medicina.


Ingredienti

1 litro di acqua

2 limoni

5 cucchiaini di zucchero

1 cucchiaino scarso di sale


Procedimento

Spremere, aggiungere, mescolare.

Tutto qui.


Avevo sentito la ricetta – parolona – alla radio, nei classici consigli per il gran caldo.

Pare una sciocchezza, ma quel cucchiaino scarso di sale fa davvero miracoli.


Questo post al volo partecipa a

01

Lemons

Commenti

  1. Sì, un po' come il posto dove vivo: è di montagna, alta, solo perché ci sono montagne alte attorno.
    Buona bevuta rinfrescante :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahha, ecco, Moz, hai capito perfettamente il concetto!

      Elimina
  2. Cara Federica,ora che arriva il caldo, questa è quello che ci vuole!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso. Sì, ricettina veloce, veloce e senza pretese, ma sicuramente efficace.
      A presto.

      Elimina
  3. Carissima Squitty, anch'io bevo spesso acqua e limone e devo dire che mi trovo pienamente d'accordo con te! ti abbraccio sperando che tu stia trascorrendo una bellissima estate! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, l'estate è nel pieno e, devo dire, sta andando a meraviglia.
      Spero sia una bella estate anche per te.

      Elimina
  4. Ottimo rimedio per la calura estiva Federica. Me la segno subito! Amche a Verona l’afa non scherza ma ... l’estate per me resta sempre la stagione numero uno!😉
    Un forte abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  5. io aggiungo due rametti di rosmarino mentre faccio sciogliere lo zucchero nell'acqua , senza farla bollire e una volta raffreddata è un' ottima bevanda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero? Il rosmarino?
      Suggerimento molto interessante.
      Grazie Azzurrocielo!

      Elimina

Posta un commento

Lascia traccia del tuo passaggio, leggerò con piacere e risponderò appena possibile!

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via mail dei nuovi commenti.

AVVERTENZA!
Se lasci un commento, devi aver ben presente, che il tuo username sarà visibile e potrà essere clikkato da altri utenti.
Ogni visitatore, quindi, potrà risalire al tuo profilo Blogger/Google+.

Informativa sulla privacy