L’ÓRA. L’ÒRA.

01

Sarà che io il fisico non ce l’ho. Non ce l’avevo neppure a vent’anni, figuriamoci adesso.

Sarà che l’unica acqua, che io tocco, finché non è caldo torrido, è quella dei piatti o quella della doccia.

Sarà che io detesto i laghi. Tutti, sempre e comunque. A meno che non siano meravigliosi laghetti di montagna con le acque turchine e nessun bagnante intorno.

Però, ecco, il Pripi in questi giorni, pronto a sfidare le acque gelide del Garda, mi ha fatto leggermente impressione. Praticamente un invasato.

Ovviamente capisco, capisco eccome. La scuola a Trento è finita già giovedì e noi tutti sappiamo bene cosa significhi il suono magico di quell’ultimo campanello, vero?

È proprio l’ora delle vacanze e con novantasei giorni davanti non solo ci entri nel Garda, ma te lo sorvoli tutto in lungo e in largo.

Basta solo un alito di vento.

Commenti

  1. Direi pronto al decollo il Pripi con quel mantello verde 😃😂😂
    Inizio la settimana con un bel mal di testa; se penso che saltero' le vacanze anche quest'anno, raddoppia.
    Mi procuro anch'io un mantello, e se non atterro mai la vacanza è gratis 😂😂😂
    Quanto meno panoramica!
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, Marina, una vacanza sempre in volo potrebbe anche essere interessante, no?

      Elimina
    2. Sì spaziale 😂😂
      Cmq montagna! ... occhio alle cimeee 😂😂
      Almeno il mal di testa è passato 😉
      Un abbraccio.
      Marina

      Elimina
  2. Lanciatissimo! Pensa che ancge io sono come te ma invecchiando... quest’anno ho fatto il bagno in piscina ad aprile con l’acqua a 16 gradi! Da non credere! C’era talmente caldo che è stato un piacevole refrigerio. Buone vacanze carissima. Oggi qui si comincia il grest! Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhaah, se io facessi il bagno ad aprile con l'acqua a 16 gradi, probabilmente verrei ricoverata all'istante. Vacanze da scuola, sì. Al momento siamo in città, solo un giretto sul Grada nel fine settimana. La vacanze vere sono tutte da programmare.

      Elimina
  3. Cara Federica, quanto vorrei lanciarmi nel vuoto, e volare come un pipistrello vedere il mondo dall'alto.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, Tomaso, preferisco stare con i piedi per terra. Ho un po' di vertigini ...
      Buona settimana pure a te, carissimo.

      Elimina
  4. Tanto i bambini sono supereroi che affrontano ogni caso con coraggio e temerarietà. Buone vacanze ( a chi può)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio supereroi, lo hai detto! E meno male, che è così!

      Elimina
  5. Beh, beato lui... è una magia che dura solo fino al quarto superiore :)
    Buon divertimento! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio una magia, definizione perfetta. Mamma mia, se mi ricordo quei momenti .....
      Ciao Moz, faremo di tutto per passare l'estate al meglio.

      Elimina
  6. Lo trovo dolcissimo ... un piccolo impavido! spero che i suoi sogni durino nel tempo!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia di foto che hai fatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, lo ammetto, una botta di culo pazzesca.
      Io faccio poche foto con il telefono, se non per motivi pratici, preferisco la macchina fotografica.
      Anche perché, soprattutto con il sole, io non vedo assolutamente nulla di quello che inquadro. Tra che sono orba io e il fatto, che spesso c'è il riflesso, vado molto a caso.
      In questo fine settimana, però, non ho portato la macchina fotografica, weekend un po' improvvisato, camper caricato al minimo, posto già visto ... insomma non mi ha proprio sfiorato il cervello.
      Mi è andata bene, ecco.

      Elimina
  8. La leggerezza e la bellezza dell'infanzia in una sola foto! Buone vacanze a tutti e due :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pier, hai colto perfettamente il senso di questa fotografia.
      Speriamo sia una lunga estate piena di belle cose.

      Elimina
  9. Ciao Federica,
    complimenti per la nuova veste del blog, molto luminoso! Simpaticissimo l'armadio in copertina. Buon divertimento col Pripi, e chissà che col gran caldo non ti senta anche tu invogliata a fare i bagni!!
    Un abbraccio ^_^
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maris, bentornata!
      Contenta che ti piaccia il blog rinnovato.
      I bagni? Sì, ma solo al mare!

      Elimina

Posta un commento

Lascia traccia del tuo passaggio, leggerò con piacere e risponderò appena possibile!

Metti la spunta a 'Inviami notifiche', per essere avvertito via mail dei nuovi commenti.

AVVERTENZA!
Se lasci un commento, devi aver ben presente, che il tuo username sarà visibile e potrà essere clikkato da altri utenti.
Ogni visitatore, quindi, potrà risalire al tuo profilo Blogger/Google+.

Informativa sulla privacy