Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

17 agosto 2017

Le Musée de la Lavande de Saint-Remèze

È impossibile parlare della Provenza senza menzionare i suoi strepitosi campi di lavanda. Distese e distese di fiori, che si estendono a perdita d’occhio e la cui perfezione fa pensare ad un dipinto creato a tavolino.

Chiunque, anche senza aver viaggiato in quella regione straordinaria, avrà probabilmente ben presenti le immagini famosissime dei campi di lavanda attorno all’Abbazia di Sénanque o il Plateau de Valensole, tanto per fare qualche esempio.

01

02

Durante il mio viaggio in Provenza, nel lontano 2004, la ricerca dei campi di lavanda è stata naturalmente parte integrante di quell’esperienza. Devo dire, comunque, che, anche senza andare a cercare le coltivazioni più note, è facile imbattersi in piccoli campi e appezzamenti, che non hanno nulla da invidiare ai loro fratelli maggiori.

3 agosto 2017

ISPIRAZIONI & CO. - FIORI - Il Giardino della Rosa di Ronzone

Molti sono i paesini della Val di Non, che vale la pena visitare, fra questi certamente Ronzone.

01

Località turistica sia estiva sia invernale, gode di una posizione naturale privilegiata. Appollaiata su un vasto pianoro di prati aperti sulla vallata, vanta una lunga tradizione alberghiera risalente al tempo degli Asburgo.

Bellissimi sono i dintorni, che danno la possibilità di fare incantevoli passeggiate in mezzo alla natura.

06