Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

23 maggio 2016

Barbara, Fabiola e Federica: amiche a regola d’arte

COPERTINA2

Sì, lo so, non buco esattamente lo schermo, ma, considerando che già il selfie mi viene sfigato, il video qui sopra è quanto di meglio possa offrire il convento.

Non ho resistito, perdonate, ma l’occasione era troppo ghiotta. Una sorpresina per questo grande giorno ci voleva tutta! Darei una mano, ora, per vedere la faccia delle Comari.

Ma non perdiamoci troppo in chiacchiere, arriviamo al sodo.

Prima di tutto vi consiglio di andare a leggere ciò che hanno scritto Barbara e Fabiola. E, vi dirò, ci vado pure io, perché sono curiosissima.

In secondo luogo vi suggerisco, se non siete troppo pratici, di prendere un po’ di dimestichezza con i social, perché lì troverete molti contenuti extra, che nel blog non appariranno. Mica vorrete perderli, vero?

Infine vi invito a buttarvi nell’avventura insieme a noi.

22 maggio 2016

It’s Isp & Co. TIME: CLOSED!

 

Tempo di cambiamenti in Casa Comari.

Un altro? Sì, un altro.

L’addio di Rosalba, di cui avrete senza dubbio letto qui, ha ridimensionato l’iniziale formazione comaresca e ha portato ad una situazione che, come cantava Domenico Modugno in una nota canzonetta, si può riassumere così:

Siamo rimasti in tre,
tre somari e tre briganti,
sulla strada longa longa di Girgenti.

Ops …

Siamo rimaste in tre,
tre Comari e tre birbanti,
sulla strada longa longa dei mutamenti.

Le tre briganti-birbanti, insomma, liberatesi della Rosy smile, che comunque prezzemola  e scorazza ancora leggiadra nei gruppi,  tenendo superbamente alto il morale delle truppe, si sono ritirate in conclave a lavorare, facendo poche e mirate uscite pubbliche, giusto giusto per assolvere alle normali incombenze quotidiane, bloggescamente parlando si intende.

Gli ultimi mesi sono stati pieni pieni, ricchi ricchi, intensi intensi ed hanno portato a decisioni precise nelle nostre attività ISPIRAZIONevoli.

Quella di cui vi voglio parlare oggi è la chiusura delle pagine It’s Isp&Co. TIME. Tutte al gran completo: Facebook, Google+ e Twitter.

immagine

Un’esperienza interessante It’s Isp&Co. TIME! Divertente, stimolante, illuminante. Un momento breve, un test significativo, un esercizio prezioso. Ma che ha esaurito la sua funzione.

Per cui, quando vedrete questo cartello sulle nostre pagine …