Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

19 ottobre 2015

#ispirazioninfiera - Vicenza - Abilmente - 15/18 ottobre 2015: Squitty incontra Ladiangy ed è magia!

Io non so proprio da che parte cominciare a raccontarvi la splendida giornata di ieri, nel senso che è stata così piena, così ricca, così emozionante, che avrei voglia di prendere una bella scatola, metterci dentro tutto, confezionare un bel regalo e spedirvelo direttamente a casa. Avete presente quei deliziosi pacchi a sorpresa con il pupazzetto che salta fuori e vi dice ta-taaaaaaaaaaaa? Ecco.

01

Però non so mica se lo farò, sapete? Anzi, correggo, non lo farò affatto. Il reportage da Abilmente sarà un racconto a puntate, #sapevatelo! Ci saranno tanti pacchettini regalo, che un po’ alla volta vi verranno recapitati e che, mi auguro (le Comari si augurano), vi faranno assaporare pian piano le meraviglie di questa splendida fiera creativa.

02

Da qualche parte devo pur cominciare. E da dove comincio se non dall’inizio? Inizio inizio direi, così inizio che più inizio non si può.

Come vi avevo già accennato, sono andata a Vicenza con un pullman organizzato (qui), quello che non vi ho detto è che la partenza era fissata per le 7.15 e questo, francamente, è stato abbastanza traumatico: era domenica pure per me e il cazzeggiamento nel lettone con il Pripi mi è proprio mancato. Ma tant’è, la prole è sopravvissuta e io anche.

Il vero dramma è stato, però, che alle 6.30 io me ne stavo ancora in pigiama con la faccia sprofondata dentro al caffelatte, persa sul sito di Abilmente a studiare un pochino il piano di battaglia (naturalmente all’ultimo, ché un po’ di panico da preparativi ci sta sempre bene). Uscendo miracolosamente dal sonno, mi sono resa conto che avevo solo 15 minuti per prepararmi, per organizzare i viveri (vorrete mica perdere tempo prezioso nelle file del ristorante?), per raccogliere tutto l’occorrente per la spedizione (macchina fotografica, videocamera, telefono, un congruo numero di fili e caricatori, più altre cose oggettivamente inutili tipo ombrello – dentro la fiera non piove –  o Ipod – ho ascoltato due canzoni in croce). Praticamente se fossi partita per il Tibet avrei portato meno roba.

Alle 7.00 precise dovevo essere sotto casa della mia amica Alessandra, dove si trovavano pure Marzia (la sua bella figliuola), Stefania (la sua sorellina) e Ilenia (la sua cuginetta). Un gruppo di CREATIVE DOC, che non si capisce per quale motivo non abbiano un blog! E lasciatemelo dire qui, anche se non c’entra nulla, perché spero che le pulci che hanno abitato nelle orecchie della Rosy o di Maria facciano un salto pure da loro. Otto orecchie libere, eh!

01

Tornando a noi … sono uscita di casa con il fiatone, ritrovandomi in una strada buia e silenziosa, tanto che mi è venuto il dubbio di aver sbagliato ora. Sapete l’agitazione da fiera, no?

02

Il tempo di salire in macchina, strette strette dentro la micro machine di Ilenia, e in un attimo ci siamo ritrovate, abbastanza addormentate ed infreddolite, al pullman. Ve le ricordate le gite scolastiche? Ecco, l’idea è quella. Infatti, dritte verso la meta, ci siamo lanciate alla conquista dei cinque posti in fondo, quasi fossero gli unici disponibili. Cinque posti per cinque donne (quattro e mezza veramente): praticamente perfetto.

Il viaggio in pullman è stato rapidissimo, quasi non ce ne siamo accorte. Devo ammettere, un’ottima soluzione per chi vuole recarsi a questi eventi. Se nella vostra città organizzano spedizioni del genere, vi consiglio di approfittarne.

Jpeg

Più mi avvicinavo a Vicenza e più l’agitazione saliva, perché sapevo che Angela mi stava aspettando. Per chi capitasse qui per la prima volta e non conoscesse questa super ragazza (ché sarà pure una nonna, ma vedeste che nonna!), vi consiglio di andare a leggere l’intervista che le ho fatto in marzo, quando Ispirazioni & Co. era in pieno tema foglioso. Per chi invece frequentasse già i nostri pazzi gruppi su Facebook e Google+, Ladiangy non ha bisogno certo di presentazioni.

Incontrare Angela, ok!, era in preventivo, ero prontissima. Le modalità in cui l’ho incontrata, invece, hanno dell’incredibile. Immaginate due pullman uno davanti all’altro; una persona, che noi chiameremo A, seduta in ultima fila sul primo; una persona, che chiameremo B, che sta scendendo dal secondo. Immaginate poi A che si gira, senza neppure sapere il perché, e che si trova uno smartphone puntato addosso. Immaginate, poi, B che scatta una foto. Immaginate, infine, A che quasi ha un malore.

04

Inutile dire che A ero io e B era Angela! #invidiateci

Giusto il tempo di scendere dal pullman e ci siamo fiondate una verso l’altra, obiettivi spianati!

05

Emozione3.

No, dico, guardatela! E questa è una nonna!

06

Ma avete notato la borsa di Angela? Neppure Mary Poppins aveva una borsa del genere! Una borsa magica, che cambia look a seconda delle esigenze!

07

Tra una spintonata e l’altra le CREATIVE DOC e le inviate di Ispirazioni & Co. si sono ritrovate dentro la fiera, dove la festa ha avuto inizio.

6) Abilmente-Vicenza

E così come era stato a Bolzano, le mie amiche-sante-subito seppur in formazione diversa sono state precettate per documentare l’evento. Mica la fiera, l’incontro mio e di Angela, che credevate?

08

09

Angela mi ha veramente commossa sapete? Già la borsa è stata un regalo totalmente inaspettato, ma  questa, io non lo sapevo ancora, è stata solo la prima di due sorprese.

Da un pacchettino verde portato avanti e indietro per la fiera fino all’ora di pranzo – avevamo veramente troppo da fare – è uscita una meraviglia…

10

… una delle meravigliose, fantastiche, elegantissime sciarpine di Angela.

11

Sono o non sono un bijoux?

Di Angela non voglio parlare più di tanto, perché è impossibile da raccontare. La dovete conoscere. Incontrarla, giocare insieme a fare le reporter, correre in giro per i padiglioni di Abilmente, vivere insieme l’avventura di Ispirazioni&Co è stato il vero valore aggiunto di questa fiera.

Uno dei tesori che custodirò gelosamente dentro al mio armadio.

E Abilmente? Che ne dite se vi tengo abilmente in sospeso fino alla prossima puntata?

 

Non dimenticate che

banner 03

è un’iniziativa di

600

 

AGGIORNAMENTO DEL 12.11.2015

La presentazione ufficiale dell’iniziativa si può leggere qui.

Qui, invece, potete trovare la raccolta di tutti i post.

24 commenti:

  1. La lacrimuccia ci sta. Sei stata bravissima a descrivere questo nostro incontro. Un racconto a mio avviso emozionante , spero lo sia anche per chi leggera questo post. Federica sei una brava trascinatrice e io ti sono venuta dietro con entusiasmo, anche perché, quando mi si ripresenterà ancora quest'occasione. Un abbraccio di vero cuore.Angy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela, sinceramente non so chi abbia trascinato chi!
      Una splendida giornata sicuramente!

      Elimina
  2. Ho percepito l'emozione in ogni parola trascritta.
    Invidia pura per il vostro meraviglioso incontro.
    Bellissime e giocose come 2 ragazzine..
    il tuo racconto Fede ha centrato il cuore. Ladyangy è veramente super <3
    Brave, brave, braveeeeee...però adesso sono troppo CURIOSAAAAA!!! Voglio SUBITO la seconda puntata, CAPITO????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahhhha, subito subito, Rosy?????
      Emozione al 100%.
      Guarda che la prossima sei tu, eh!

      Elimina
  3. pure io pure io mi associo che emozione ho provato quasi pensavo di essere su quel pulman e partecipare al vostro incontro ...e se mi batte il cuore all'impazzata solo leggendo ....dal vivo chissà cosa avrei provato !!! ... da rianimazione ....
    un abbraccio e grazie di averci regalato così tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusi abbastanza sì!!! Devo dire che è stata proprio una botta di vita!

      Elimina
  4. Ma perché...perché sono quaggiuuuuu? Altro che atmosfera da gita, Fede... mi è arrivata tutta l'eccitazione e la gioi momento per momento! Angy è FANTASTICA, sottoscrivo.
    Sono preda del contagioso entusiasmo, leggere il post e vedere queste foto mi ha messo in uno stato adrenalinico....
    Aspetto con molta curiosità le prossime puntate COMARE... che questo inizio mi pare super promettente!
    Bacioni <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fabiola, vieni quassùùùùùùùùùù!!!
      Angela fantastica sì!
      Ci saranno molte sorprese sì!!!

      Elimina
  5. E brava Fede!!!!!! Immagino il divertimento.... avete fatto benissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che per conoscere Patricia e Rosalba mi toccherà andare ad Asti!!!!
      Va beh, preparatevi!

      Elimina
  6. Ma che bell'incontro Federica! Come partire subito con il piede giusto, anzi giustissimo!!
    Aspetto anche il resto del reportage visto che quest'anno non sono riuscita a venire ad Abilmente. :-(((
    Un forte abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriverà, Maria, abbiamo visto cose splendide!

      Elimina
  7. Ma guarda un po' come ci tieni col fiato sospeso!
    L'incontro è stato davvero bello ed emozionante, aspetto gli sviluppi! :)

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per forza, Maira, sennò che gusto c'è?

      Elimina
  8. Belle che siete!!! Documentazione perfetta di un fantastico incontro. Ora però vogliamo vedere cosa avete combinato in giro per la Fiera :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Barby!!! Sì, davvero fantastico!
      Un po' alla volta vedrete tutto!

      Elimina
  9. Giusto. ....fuori le foto e scorribande e dai spazio alla fantasia :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusi, calmaaaaaaaaaaaaaaaaa, arriveranno foto e video.
      Ne abbiamo una marea. Dateci almeno il tempo di organizzarci!

      Elimina
  10. Mamma che bello Fede!!! Le tue iniziative sono davvero sorprendenti...sei unica!!! Ora muoviti a scrivere il continuo...non tenermi sulle spine!!! Bacioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Danila!!!!
      L'iniziativa è partita da tutte le Comari, non solo da me.
      Ma naturalmente chiunque può prenderne parte.
      Abbiamo già avuto super reporter con noi, leggiti i post!
      Non è che vuoi fare tu l'inviata speciale?

      Elimina
  11. Voi non ci crederete... aspetto anch'io con ansia....Dai Fede, spara!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa ho già sparato, Angela.
      Pian piano arriva tutto!

      Elimina
  12. Ti ho fatto gli auguri l'altro ieri ma per motivi a me ignoti non c'è più... tanti auguri in ritardo armadio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pronto, pronto, pronto.....
      Deborah ci sei?????
      Il tuo commento c'è ed ho pure risposto, ma è sotto l'altro post.
      (però mi prendo volentieri gli auguri doppi)

      Elimina