Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

27 settembre 2015

Di ciabatte e di risate (ovvero “Adotta una specie in pericolo”)

Venerdì mattina, mentre stavo facendo la spesa, una mia amica blogger, di cui non rivelerò il nome neppure sotto tortura, mi ha mandato una strana mail.

02

Che la persona in questione sia adorabile è cosa nota, che ultimamente stia rivelando una verve poco comune è altresì risaputo, ma che potesse raggiungere tali livelli di follia, francamente, ha stupito pure me.

Follia in senso buono, sia chiaro, perché sarebbe più corretto parlare di genio.

La conversazione che ne è seguita, in certi momenti al limite del surreale e che riporto qui fedelmente anche se con opportuni tagli per risparmiarvi i dettagli tecnici e soprattutto per tutelare la privacy della mia amica,  che naturalmente è entrata nel PPT (Programma Protezione Blogger), è la dimostrazione che le collaborazioni in rete, soprattutto quando i due interlocutori si intendono a meraviglia, sono sempre cosa buona e giusta.

Blogger misteriosa: Ma che peccato !!!!!!!! Appena viste sono sbiellata dal ridere… giuro che te le volevo regalare, ma sono prodotte solo nelle misure da uomo per cui 41/47.  Ti mando foto si chiamano  Mannaro !!!!! Dio mio che ridere  possiamo solo regalarle al Lupo vero me lo immagino nella sua casa con le pantofole ai piedi ah ah ah  !!!!

Squitty: Ahahahahahahahahahha, scusa, ma quasi me la faccio sotto dalle risate!!!!! Oddio, muoioooooooooooo!!!! Posso usare la foto????? Faccio un post e prediamo per il culo il Lupo, che dici???? si, si, si ---- ti prego dimmi di siiiiiiiiiiiiii

Blogger  misteriosa: Ok ma acqua in bocca su chi (taglio) oddio che ridere lo sapevo che ti veniva in mente siiiiiiiii si vede bene vuoi che le indosso? ???

Squitty: Si si ... indossale..... una cosa tipo...... ho il Lupo ai piedi.. .. ahaahahah

Alcuni rapidi messaggi per mettere a punto la strategia e poi …

Blogger misteriosa: fai tu ....la fantasia non ti manca ....si si.... si chiamano MANNARO  de Fonseca ...  non credo ci sia problema ma puoi anche non dirlo... non dobbiamo fare pubblicità ad un prodotto .... io direi  … a grande richiesta ora il lupo ai vostri piedi o qualcosa del genere vedi tu  il cucciolone di casa ahahah mamma poverino mi dispiace , si offenderà??? dai è stata troppo bella … non vedevo l'ora di dirtelo ... sarò normale ????

Squitty: Nessun problema a citare il prodotto, tanto che mi frega???? E' talmente perfetto. No, che non si offende. Il Lupo in queste cose ci sguazza come una papera. Normale???? Tanto quanto me, ma chi se ne frega???? Divertiamoci, va. La vita è breve. Mi metto all'opera ................. oddio, già rido!!

Blogger misteriosa: mi sballo dal ridere …C'è anche in grigio il naso si vede meglio ma marrone è più cavernicolo

Squitty: Manda tuttooooo esageriamo. Magari puoi anche fare una foto mentre lo tieni in braccio e lo coccoli.. ....O qualsiasi cosa ti venga in mente. Lo hai un biberon???? Ecco. Aahahahah, fammi sognare

Blogger misteriosa: Dai che ti ho fatto ridere ... meglio nessuna foto osé perdo fascino ah ah ah vedo domani sera cosa fare

Squitty: Oddio, meglio la inventiamo, più si ride….. ahahahhaha ….. 47 anni e diventare deficiente!!!!

Blogger misteriosa: Avevo pensato (taglio)... si vabbe te 47 io (taglio) ... inizio di demenza. ...

Squitty: AHAAHAAHAHAHHA, MUOIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! Beh, guarda, se la demenza è questa viva la demenza!!!! Attendo foto allora

Blogger misteriosa: diventeranno pazzi ... e io voglio proprio leggerlo ... t'azzanna le caviglie

È bastato solo un giorno e le foto sono arrivate.

Squitty: Le ho appena guardate al pc ...... muoioooooooooooooooooooo ....... sono fantastiche!!!! Ridiamo per tre giorni di fila!!!!! Sei stata mitica!!!!

Ed è proprio vero, sapete? La ragazza in questione si è veramente superata.

Solo che poi, riflettendo, ci siamo rese conto che questa cosa non si poteva proprio fare. Capiamoci, non è che l’idea di prendere in giro il Lupo non ci abbia attirato, anzi, ma abbiamo pensato che sarebbe stato meglio prendere spunto da questo momento di pazzia per fare qualcosa di utile. Ché divertirsi va bene, ma c’è pure un limite. Starsene qui a sghignazzare come nulla fosse, ignorando il fatto che, là fuori nel mondo, ci sono situazioni molti difficili, ci ha fatto veramente vergognare.

Così, ritornando sulla terra e abbandonando le nostre velleità, abbiamo deciso, non senza averne discusso seriamente, di porre rimedio alla nostra insensibilità e di sostenere la campagna  

02

Ne avete mai sentito parlare? Beh, neppure noi fino a venerdì, ma ci siamo informate per bene: si tratta semplicemente di adottare una coppia di cucciolini e di prendersene cura amorevolmente. Tutto qui. L’impegno non è gravoso, perché l’adozione può essere anche condivisa, cioè più persone possono contribuire al benessere e al mantenimento dei due piccoli.

Lo so, lo so, siete curiosi di sapere come è andata a finire. È presto detto. La mia amica ed io abbiamo adottato questi tenerissimi, adorabili e graziosissimi lupetti.

01

Al momento sono a casa della mia amica, ma fra un po’ verranno a stare un po’ con me. Un po’ qui e un po’ lì insomma. Come avere due famiglie.

I piccoli si sono già adattati benissimo alle comodità di una vera casa …

02

… soprattutto la mia amica si è adattata senza sforzo alla comodità dei lupetti …

03

… che comunque hanno passato la loro prima notte tranquillamente …

04

… circondati dalle cure amorevoli della splendida padrona di casa.

05

06

A questo punto non ci resta che scegliere un nome adeguato per i due piccoli. Chi ci dà una mano?

17 commenti:

  1. ma siete due matte!!! che risate mi son fatta!
    bella però l'iniziativa: ci farò un pensierino...
    Secondo me il Lupo non se la lascia scappare: 2 cuccioli che gli girano per casa...^_^
    lori

    RispondiElimina
  2. Federica ... non ci credo ...ma che fantasia avete avuto ...roba da matte sfegatate ....ma per ridere.... sono belle da morire .... le ho sempre acquistate anche per mio figlio quando era piccolo .... ma queste gliele regalo di sicuro a Natale ... che meraviglia avere un Mannaro in casa ...così morbidoso e accigliato da coccolare e accudire .... fantastiche ....... chissà se mangia molto .... ;))
    di mattina presto due risate fanno molto bene ...
    complimenti ragazze simpaticissime siete state troppo forti .... assolutamente fuori

    vado a controllare la punta al forno .... buona domenica
    ciaooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma esiste pure la protezione per le Blogger ???? in estinzione pure loro ???? sotto chiave ;)))

      Elimina
    2. Sì, fuori. Assolutamente fuori!!!!

      No, Giusi, il PPT serve per proteggere le blogger minacciate. Sai, una cosa tipo il Programma Protezione Testimoni.

      Elimina
  3. HAHHAAHAHAHAHHAHAAHAHH che coppia siete!!!
    Chiedo però venia perchè oltre a te pensavo proprio a G.. no,nn lo dico!!! ahahahahah
    Per i nomi suggerirei Squi e Squo.... e poi magari stando così vicini faranno pure una Squa piccolina ina ina... ahahahahahh

    ps Lupo! Hai ragione! Qui son matte!! Fuggiamoooooooooooooooooo!!!!!!

    Ps scuste ma adesso vado a cambiare il pannolone perchè a furia di ridere.... :P) :P)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patricia non sapevo tu portassi il pannolone ..... di già?
      Ma dove fuggite, tu e il Lupo, che siete più svitati di noi????

      Elimina
  4. Certo che siete "sbiellate" forte tu e la tua amica!
    Ma almeno ridete e fate ridere!
    Proporrei per Pingo e Pongo!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sbiellate, Maria!!!!
      Ma ridere fa bene al morale, no?

      Elimina
  5. Siete fantastiche!!! Io ancora non smetto di ridere!!! Le avevo anche io le ciabatte a forma di cane, le ho buttate quando ho traslocato altrimenti sarei stata anche io dei vostri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma, scusa, Barby! Puoi sempre comprarne un altro paio, no?
      Ridi, ridi ....

      Elimina
  6. Oddio per i nomi non saprei, non ho proprio fantasia!!!
    Povero Lupo però!!!
    In ogni caso tre anni fa regalai a mio fratello delle pantofole simili... Però raffiguravano un cane rabbioso... Li usava, poi mi davano fastidio perché stavano sempre in mezzo e glieli feci sparire, li tengo nascosti nell'armadio... Quando mi trasferirò glieli ridarò :D

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira, ma che dici??? Povero Lupo?????
      Gli piace fare il gallo nel pollaio, tranquilla!!!

      Elimina
  7. Qui la follia serpeggia...chiamate la Neuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaah, Liria, ho idea che tu qui non ci torni più!!!

      Elimina
  8. (hahahahahaha maledettaaaaaaaa topa... per poco mi plin plinno addosso... )
    (Ora devo fare il serio) ....Io mi domando cosa ho fatto a quella specie di Topaccia squittente malefica... non so proprio perché le trova tutte per prendermi per il cu.-culo... Se becco quell'altra poi che la va pure ad imbeccare vede ... manco ha il coraggio di farsi riconoscere... ma io ho già qualche sospetto.... perché qualcuna che inizia con la lettera che sta tra la F e la H si e' tradita.... Con l'azzanno alle caviglie...
    Ora che avete finito di far le spiritosone voi due badate bene a come trattate quei due bellissimi esemplari di lupo mannaro perché se vengo a sapere che non stanno come Re vi vengo a prendere a zampate (con i mannari alle zampe) a tutte e due furbette ;-)

    sempre con affetto....

    Il Lupo
    P.S.: Mi preoccupa un po' dove si infilano i piedi in quelle ciabatte.... cioè' se il muso e' li davanti dove si.... oh no eh .... no no no... per i peli della mia coda.. auhhhhhhhhhhhhhh ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricky, per favore ....... non parlare per dare aria alla bocca, dai!!!!
      E, soprattutto, non fare finta di aver capito chi sia la blogger misteriosa.
      Non ci arrivi manco ...... è proprio insospettabile.
      Ti dico, ha sorpreso pure me, sai????
      Sempre con affetto, ovvio. Ma nel senso di affettare, come l'altra volta?

      Elimina