Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

22 aprile 2015

Svamp and swap (Maryclaire–>Federica–> Licia … e le altre)

logo-treccaniIl vocabolario Treccani recita così:

svampito agg. [part. pass. di svampire], fam. - [che si comporta con superficialità, che rivela distrazione e sim.: una ragazza s.] ≈ distratto, (gerg.) sciroccato, svanito, svaporato, (fam.) svitato. ↔ attento, responsabile.

La definizione, in effetti, calza a pennello, visto che avevo scritto questo post quasi per intero, mentre me ne stavo, telefono in mano, nella sala d’attesa della dottoressa, sperando di riuscire a farle vedere, dopo ben tre tentativi, il mio alluce, nel quale l’unghia sta pensando di incarnarsi.

Il seguito poi l’avevo aggiunto davanti alla scuola del Pripi, dove arrivo sistematicamente in anticipo e dove, altrettanto sistematicamente, passo i minuti in attesa con la mano infilata dentro un sacchettino di frittura mista, ché come ogni mercoledì è il mercoledì della frittura e mica si mangia sano il mercoledì.

Tutto ciò potrebbe far pensare ad una blogger molto organizzata, che sa sfruttare al meglio il suo tempo, compresi i minuti apparentemente inutili. Peccato che la blogger organizzata salva quello che ha scritto, mentre a me il pensiero neppure ha sfiorato l’anticamera del cervello!

E così, eccomi qui, a ricominciare da capo, il che volendo non va neppure troppo male: magari riesco a riprendere confidenza con la tastiera e ad aggiungere un nuovo post al blog, da dove la faccia di Angela mi sta guardando da più di venti giorni.

Diciamocelo … non ho mica voglia di scrivere, eh! Ho il cervello annebbiato e immerso in tutt’altri pensieri (ché è un periodo pieno di rogne da risolvere questo!) e la blogosfera, ultimamente, la osservo da lontano. Ho il panico da pagina bianca, mi prende l’abbiocco facile, leggo un po’ qui e un po’ lì, mi perdo a fissare la homepage del mio blogghino (al quale comunque ho fatto impercettibili modifiche) e penso pure che è carino, sperando che, con qualche complimento in più, si riempia da solo.

Anche il mio lato superficiale sta venendo fuori in tutto il suo splendore, perché il tempo dedicato alla rete, sta andando tutto a favore di Ispirazioni & Co 1. e Ispirazioni & Co. 2, ma del resto è colpa della Rosy che ha lanciato un tema, dove noi – Comari attempate – ci stiamo sguazzando come le paperelle dentro lo stagno! Ma che ci volete fare? Quelli erano i nostri anni e un po’ di sano revival fa bene al morale. Ed essere un po’ svitata e un po’ sciroccata è perfettamente in tema con il tema proposto, o no?

Però, però … la blogger attenta e responsabile, dopo un po’ di sano cazzeggiamento, deve pure tornare nei ranghi e assolvere ai suo doveri. Così, in grandissimo ritardo, seppur fornita di agenda, appunti e note, vi parlo un po’ dello swap foglioso, dove le foglie – a forza di attendere - si saranno quasi del tutto seccate e probabilmente le protagoniste si domanderanno, incuriosite, dove diavolo sono finita.

Ma andiamo con ordine!

Comincio col dirvi che il primo swap cui ho partecipato è stato quello organizzato il mese scorso dalle Quattro Comari (qui). E’ stato bellissimo, emozionante, divertente e assolutamente nuovo. Almeno per me.

3_thumb2

Il pacchettino di Maryclaire è arrivato appena prima delle vacanze pasquali nel bel mezzo dei preparativi per il nostro viaggetto in Istria.

I primi a saltare fuori dall’involucro sono stati un segnalibro a forma di foglia (e qui la foglia è evidente scrive Maryclaire) e un bigliettino, dove il tema del mese è stato delicatamente  quanto efficacemente sviluppato. Non sono bellissimi?

01_thumb2

Già molto soddisfatta ho cominciato a leggere il biglietto. Le foglie sono presenti anche nelle “uova”: infatti la carta con cui sono fatte ha al suo interno delle foglioline pressate.

Uova? Quali uova? Effettivamente all’interno c’era altro, guardate un po’ qui.

02_thumb2

Invidiatemi pure, perché queste decorazioni pasquali, le mie prime, sono un vero bijoux. Potete crederci oppure no, ma se ho fatto decine e decine di lavoretti per il Natale non ho mai, e dico mai, creato nulla per la Pasqua.

Quindi, Maryclaire, ti garantisco che questi ovetti avranno veramente un posto speciale in casa mia! Grazie, ma grazie veramente! Ovviamente non ho seguito (ne seguirò) il tuo suggerimento puoi usare queste uova come segnaposto o per scrivere un augurio. No, no, queste me le sono proprio tenute!

E, visto che ci sono, vi racconto pure come le ho usate.

Nel momento stesso, in cui le ho viste, è scattata la folgorazione e quindi ho organizzato al volo, ma al volo veramente, la mia borsa della creatività, buttandoci dentro un po’ di cose, utili anche per un secondo lavoretto, che ovviamente, nel ritardo generalizzato, non vi ho ancora mostrato.

La domanda è stata solo una: troverò anche in Istria un ramo adeguato? Avevo in testa le pinete di Mali Losinj, dove di rami ne trovi finché ne vuoi, ma ovviamente, nei primi giorni di vacanza, di pinete neppure l’ombra, almeno dove eravamo noi. Anche di rami per terra ne ho visti pochi, nonostante il vento che portava via, e per un attimo ho visto sfumare l’idea che avevo in mente.

Finché poi, a Novigrad, ho visto un signore che stava potando gli ulivi del suo giardinetto e ho pensato di approfittarne, recuperando questo (tranquille, l’ho chiesto, non l’ho rubato!). Non bellissimo, ne convengo, ma abbastanza piccolo da essere portato in camper e probabilmente più adeguato che il ramo di pino marittimo (embé???? mai visto un ramo pasquale su pino marittimo?).

03

L’ho infilato dentro alla maniglia di un armadietto sopra il letto, fissandolo con un filo di ferro plasticato, precludendo di fatto l’uso dello stesso, ma da qualche parte lo dovevo pur infilare e mi sono arrangiata così.

04

Con due fili di cotone ho colorato la parte terminale del ramo, cercando di dare ad essa una certa dignità.

05

06

Infine ho appeso, con molta soddisfazione, gli ovetti di Maryclaire, che sistemati fra le foglie facevano davvero un figurone.

07

Ok, non è l’invenzione del secolo, ma il nostro angolino pasquale ce lo siamo fatti pure in vacanza. E proprio grazie allo swap di Ispirazioni & Co!

Che poi, a dirla tutta, con il camper in movimento gli ovetti ondeggiano pure, effetto speciale che gli altri rami pasquali di certo non hanno!

08 

Se volete sapere come Maryclaire ha creato questi deliziosi ornamenti, potete leggere Ghirlanda pasquale con rami d'ulivo, post che ho letto solo al mio rientro.  Magari mi tengo l’idea per il prossimo anno, che con quella, almeno, l’armadietto si potrà aprire!

Se vi state domandando, invece, che cosa ho creato per lo swap, vi accontento subito: un portamatite rivestito di spago, decorato con foglie kilim, le stesse che avevo usato per decorare la borsa della creatività.

01

02

In virtù degli abbinamenti l’ho spedito a Licia, che pare abbia gradito! Contentissima io!

03

Per saperne di più sullo scambio di regali, potete leggere anche le impressioni di:

Elisabetta (Bim Bum Beta) - Swap di Pasqua: ispirazione Foglie!

Barbara (Accidentaccio) - Come è andato a finire lo swap di Pasqua

Davide e Carmela (Pyros & Patch) - Swap Ispirazioni & Co. a tema Foglie

Fabiola (Pinkg) - Prima ero un'idea

Nonché leggere il tutorial di:

Licia (La magia delle pietre) - Braccialetto con charms

Se ancora non siete soddisfatte e volete leggere commenti, impressioni e reazioni delle altre ragazze non vi resta che iscrivervi a Ispirazioni & Co. (gruppo FB).

Ma ditemi … perché non siete ancora in Ispirazioni& Co.? Guardate che è uno spasso, eh!

20 commenti:

  1. Blogger svampita2 presente!!! Ingegnoso il tuo albero di Pasqua!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, allora mettiamo su un club!
      Il massimo possibile dentro una camper, già questo ingombrava parecchio, però mi ritengo soddisfatta!

      Elimina
  2. Grazie! Quanti complimenti... divento tutta rossa! Sono contenta ti siano piaciute le mie cosette a base di foglie!
    A proposito di svampita... io il mio post sullo swap lo devo ancora scrivere: il tempo è sempre tiranno, ma prima o poi mi rifarò... è che sono indaffarata con la mia creazione stile anni 80... ho in mente una certa cosa... che ancora non mi è riuscita... ma secondo te io mi arrendo? MAI!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono piaciute veramente le tue cosette fogliose. Chissà il prossimo anno dove verranno appese!
      Quando scriverai il post, lo inserisco nella lista.
      Ciao Maryclaire!

      Elimina
  3. per fortuna che non volevi scrivere!!! Hai scritto un post bellissimo e fantasioso. Bello il swap , troppo originale. Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela, a volte è solo ricominciare!
      Baci

      Elimina
  4. Maryclaire ma che belle cose che hai spedito....certo che Federica si è divertita bene con l'albero di Pasqua!
    Anche il tuo swap non è niente male Squitty, si direbbe in stile primitive che va molto di moda!
    Ma quante belle opportunità ci sta regalando Ispirazioni e quanto ci fa divertire?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ispirazioni è uno spasso, bisogna che ci facciamo i complimenti da sole!
      E lo swap ... grande soddisfazione per tutte mi pare!

      Elimina
  5. ciao cara! Passo a salutarti e ritrovo sempre allegria leggendo le tue pagine! Come stai? Seguo da lontano le vostre peripezie su Ispirazioni & Co, ma vi seguo! ˆ_ˆ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Quanto tempo!!!
      Io ti spio di nascosto, anche se il tempo per commentare è poco.
      Ho visto che hai aperto un nuovo blog con tuo marito!!!
      Forte, complimenti!!!!!
      Devo venire e leggerlo con calma!
      Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

      Elimina
  6. Lo swampometro segna il massimo pure per me, ma che vuoi, forse sarà una tara di quelle della nostra epoca .....
    Ma quante belle cose hai ricevuto anche tu, ovetti e segnalibro deliziosi!!! Concordo con te, è stato uno swap davvero ricco di creatività e di divertimento! E il tuo porta matite mi piace moltissimo!
    Arrivederci in zona Isp&Co., baci comare <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooooooooooooo, diciamo che dipende dalla primavera, che è meglio!
      Sì, concordo, uno swap entusiasmante: assolutamente da ripetere!
      Baci a te, Fabiola!

      Elimina
  7. Innanzitutto confermo, Ispirazioni & Co. è uno spasso (anche se non ho mai partecipato), ma solo leggere le vostre punzecchiature mi fa morire dal ridere! E poi il tema anni ottanta ora mi piace da morire!!! Complimenti per lo swap, siete state tutte bravissime!!!

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora, Maira, devi partecipare pure tu!
      So che sei parecchio impegnata e che non è un gran momento, però la creatività aiuta!
      Noi ti aspettiamo!
      Lo swap è stato veramente divertente!

      Elimina
  8. I regali avuti in cambio sono bellissimi Complimenti a tutte .... il tuo addobbo Fede è carinissimo un idea ottima non potevi far meglio e concordo con te non li avrei ceduti per nulla al mondo ... ma devo dire che il tuo vasetto e fantastico ... guarda mi piace così tanto che appena mi riprendo del tutto ci provo anch'io che poi si può arrotolare anche da sdraiati ti pare ...??? mi sono divertita un sacco ...la sindrome della pagina bianca viene anche a me solo che a me parla ... perchè non scrivi???
    ocio a non farti pestare le dita ... che male !!!
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Com'è che a me la pagina non parla? Sbaglio qualcosa?
      Giusi cara io ho la fissa dei vasetti rivestiti con lo spago, ne ho fatti già parecchi!
      Lavoretti semplici con i quali si possono ottenere ottimi risultati.
      Provaci pure tu!

      Elimina
  9. Ma brava Federica! Belli questi scambi di regali ... fogliosi!
    E dai che ce la puoi fare anche con le pagine bianche!!!
    Un abbraccione Maria
    P.S. Risolto il problema dell'unghia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariaaaaaaaaaa, quando partecipi ad Ispirazioni???
      Non dirmi che non hai idee, perché non ti credo!!!
      L'unghia è lì ... mi sa che ci vorrà un pochino perché torni normale, ma l'ho presa in tempo. Grazie!
      Baci

      Elimina
  10. Ma che belle cose, bravissima Maryclaire!

    Post troppo simpatico.

    Ciao
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto, Flavia, che belle cose?
      Aspettiamo anche voi con qualche ispirazione.
      A presto e grazie per la visita!

      Elimina