Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

16 febbraio 2014

Ricchi premi e cotillon … ultimo capitolo (forse)

Sono stata a un party l’altra sera, davvero divertente.

La padrona di casa, tale Koko Pi, più nota come Lady Decluttering, quella che, se non hai declutterato almeno 35 cose nelle ultime 24 ore, ti guarda con sospetto e ti segna sul libro nero, ha deciso di invitare alcune amiche … alcune si fa per dire, erano 40 … per una festicciola davvero carina.

Ha preparato un meraviglioso buffet e ha detto … donne, scegliete quello che vi pare … il primo, il secondo, il dolce, il terzo oppure anche tutti e tre … (lei è un guru, lo sappiamo, sa come parlare alla folla).

Ora voi capite che una possibilità del genere, nella vita di una blogger, capita molto raramente, perché di solito, in simili occasioni, ti prendi quello che ti danno e quello ti tieni (e incroci pure le dita, perché probabilmente non hai neppure voglia di passare la tua serata, saltando di qua e di là a trovare 15/20/25 nuovi blog, che abbiano meno di 47 followers e che abbiano nel titolo la parola cuore).

Ma lei no. LEI NO! Lei ci ha – diciamocelo – concesso la grazia (quella di scegliere il male minore).

Quindi io, che ero già traumatizzata, dallo scompiglio creato dall’assegnazione del quarto (e dicesi quarto) Versatile e tremavo all’idea di dovermene pure prendere un altro (ché va bene sistemare la Merla Innamorata con un minipost, ma una replica analoga sarebbe stata poco originale!) ho tirato un sospiro di sollievo, perché sul tavolo del buffet il Versatile c’era davvero e c’era pure quell’altro, il compagno di merende, il Liebster.

E io, amiche carissime, ho scelto, ho potuto scegliere, e mi sono buttata a capofitto (onde evitare che mi venisse soffiato sotto il naso), diritta sparata sul terzo che torta non era, ma era comunque un dolce (suono) per il mio palato per le mie orecchie …

thank you

… non è carino? Ho messo pure la cornice!

Questo davvero mi mancava, cara Koko, grazie di cuore!

E adesso rispondo diligentemente alle domande (sennò faccio davvero la parte della scansafatiche).

1) citare la blogger che mi ha taggato: ma naturalmente Koko Pi 1 e Koko Pi 2 e Koko Pi 3 (sì è sempre quella, ok, ma visto che è riuscita a fare delle faccende domestiche un’arte, mi pare che il podio sia più che meritato, tutto!)

2) scrivere una frase per ringraziare tutti quelli che mi seguono: ma chi ve lo fa fare?

3) dire grazie in tutte le lingue che conosco: grazie, merci, thank you, danke …  gracias, ma non l’ho studiato … (dovrebbe essere giapponese, credo, non lo conosco minimamente, ma messo qui fa molto figo!)

4) citare uno o più commenti che mi stanno a cuore: senza i commenti delle mie amiche blogger, io sarei qui a parlare da sola, sono tutti ugualmente importanti; però sono particolarmente legata a quello che ha detto la mia amica G.C., detta la Maestrina dalla Penna Rossa, e che ho già riportato qualche giorno fa: al di là dei singoli lavoretti, il blog è lo specchio di quella che tu sei. Se questo è vero, significa che ho colto nel segno.

5) citare i lettori più accaniti a commentare: Stefania, Mamma Orsa Curiosona

6) riportare il primo commento ricevuto: è il commento di un mio caro amico, non virtuale, E.D.; lo potete leggere qui

7) riportare il post più commentato di sempre: Decluttering e riciclo - Camera da letto 3/4 - La scatola delle rose

8) riportare le collaborazioni che ti stanno più a cuore: Giocando con mamma e papà assieme a Barbara di Accidentaccio

9) ringraziare il blog che mi dà suggerimenti azzeccatissimi: suggerimenti veri e propri non ne ho mai ricevuti; spunti ne trovo in ogni blog che leggo

10) scrivere qual è il blog che ha una grafica che mi fa sognare: tanti di belli, ma non ho ancora avuto la folgorazione

11) scrivere qual è il blog che è scritto con uno stile fantastico: Ma che davvero?

12) scrivere qual è il blog che ha sempre un bellissimo post: difficile essere sempre al 100%, trovo alti e bassi in tutti i blog, pure nel mio, ma mi sembra naturale, no?

13) scrivere qual è il blog che organizza meravigliosi giveaway: non ne ho idea; fra il resto i giveaway non sarebbero esattamente legali e, dunque, mi interessano poco

14) scrivere qual è il blog che mi ha fatto un regalino: è un regalo ogni volta che un’altra blogger mi viene a trovare nell’armadio

15) scrivere qual è il blog che mi ha spinto a crearne uno mio: è andata così

16) scrivere qual è il blog che vorresti far crescere: Pinkg, mi piace già un sacco

17) scrivere qual è il blog che si merita i tantissimi lettori che ha: tutti, non penso che una persona possa decidere di seguire un blog, se non lo ritenesse meritevole

18) taggare i blog che mi stanno più a cuore: tutti

E’ fatta il premio è miooooooo. Ho risposto a tutte le domande e il bello di questo premio è  che non devo neppur avvisare nessuno!!!

No, dai, la Fly Lady, bisogna avvisarla, mica posso andare a scroccare al buffet, prelevare il premio e andarmene così, no? Fra il resto – che culo! – oggi non ha un piffero da fare, sta consolidando le abitudini acquisite finora, la trovo di certo!

10 commenti:

  1. E infatti eccomi qui! Mi stavo proprio annoiando, quindi il tuo post è capitato proprio a fagiolo e ti ringrazio taaaaaaaaaaantissimo! E' stato un vero onore!
    Comunque non illuderti: hai un bellissimo blog e quindi di premi ne riceverai ancora tanti, tanti e tanti!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
  2. Maronna, anche questo??? Ma allora siamo in taaaaante ad ammirarti ^_^
    Complimenti... e aspettati ancora altri premi, che in giro ce ne sono davvero parecchi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pare di sì.
      Adesso, però, punto alla statua a grandezza naturale!

      Elimina
  3. sei una meravigliosa mamma bloggher ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Annina, sei sempre gentilissima! Troppa grazia!

      Elimina
  4. Ma che davvero!!! Solo oggi riesco a visitarti... (giornate dure) e che hai tu qui per me? Grazie GRAZIE!!! Non solo mi tagghi tra i blog che ti stanno più a cuore (SORPRESA-COMMOZIONE-FELICITA') ma addirittura mi segnali come blog che vorresti veder crescere??? (COMMOZIONE-COMMOZIONE-FELICITA'-GRATITUDINE)
    Chiudo qui con i ringraziamenti per passare al commento. Ma come fai ad essere sempre così ispirata? Bellissimo questo post!
    Anche io come le altre penso che i premi te li meriti tutti ...e per la statua a grandezza naturale, te la spedisco io, dammi il tuo indirizzo! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, davvero! Dai, che è meritato!
      Ispirata .... ah, ah, ah .... diciamo che ogni tanto scrivere allegramente scemenze è terapeutico!
      Quanto alla statua .... bronzo dorato, grazie!

      Elimina
  5. C'è un premio per te, se ti va vieni a dare un'occchiata!
    non sei obbligata a replicare eh :-) tranquilla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che vengo ... cioè sono già passata! Appena rientro in carreggiata, replico!

      Elimina