Le mie cose sono troppe. Quale butti giù dalla torre? Nessuna.

Ma come faccio a farle tutte? Una alla volta.

17 agosto 2017

Le Musée de la Lavande de Saint-Remèze

È impossibile parlare della Provenza senza menzionare i suoi strepitosi campi di lavanda. Distese e distese di fiori, che si estendono a perdita d’occhio e la cui perfezione fa pensare ad un dipinto creato a tavolino.

Chiunque, anche senza aver viaggiato in quella regione straordinaria, avrà probabilmente ben presenti le immagini famosissime dei campi di lavanda attorno all’Abbazia di Sénanque o il Plateau de Valensole, tanto per fare qualche esempio.

01

02

Durante il mio viaggio in Provenza, nel lontano 2004, la ricerca dei campi di lavanda è stata naturalmente parte integrante di quell’esperienza. Devo dire, comunque, che, anche senza andare a cercare le coltivazioni più note, è facile imbattersi in piccoli campi e appezzamenti, che non hanno nulla da invidiare ai loro fratelli maggiori.